kosmocomico teatro
 

Le letture che proponiamo, presentano la caratteristica della musica dal vivo; elemento ricorrente della nostra ricerca teatrale, la musica in generale e quella “live” in particolare, aiuta a veicolare messaggi ed emozioni, compenetrandosi con la lettura. Da sempre la parola “letta” è un ottimo tramite per permettere ai bambini di accedere al mondo delle emozioni; in queste letture, in più, verranno rese atmosfere e paesaggi grazie all’ausilio di chitarra, organetto, sax, flauti e strumenti vari.


In scena Raffaella Chillé, attrice con una grande esperienza nel teatro di sperimentazione, nel teatro ragazzi e nella pedagogia teatrale, e Valentino Dragano, musicista polistrumentista, ricercatore di musiche, strumenti e tradizioni popolari da tutto il mondo.

Durata: 40 minuti circa

Spazio scenico: almeno 3m per 3m

Presa di corrente: 220 V (3 kw) in prossimità del luogo di rappresentazione.

La lettura a voce alta di poesie, narrazioni, pensieri ed aforismi, è da sempre un’arte che sa mescolare la cultura cosiddetta “colta” con quella “popolare”.

Se si considera il teatro di narrazione, il cunto siciliano, i racconti intorno al fuoco mentre le donne ricamano o le fiabe raccontate ai bambini, si nota come la parola assuma un significato ed una necessità, che sconfina dalla sua natura scritta o parlata. La parola così detta, va a toccare le corde dell’immaginazione umana; sveste i panni della comprensione logico-intellettuale, per inserirsi in un canale di “comprensione emozionale”. Utilizza la musicalità, il ritmo, le immagini; in una sola parola: diventa teatro.

Letture in Musica